20 days in Mariupol

Ucraina | 2023 | 94′
Mstyslav Chernov

Alla vigilia dell’invasione russa dell’Ucraina, una squadra di giornalisti entra nella città portuale di Mariupol. Durante il successivo assedio, mentre cadono le bombe, gli abitanti fuggono e l’accesso a elettricità, cibo e acqua è interrotto, i reporter, unici rimasti, lottano per raccontare le atrocità della guerra, finché circondati dai soldati russi si rifugiano in un ospedale, in trappola. Le loro immagini, diffuse dai media mondiali, documentano morte e distruzione, e smentiranno la disinformazione russa.
Il documentario fa parte della rassegna Mondovisioni, organizzata da CineAgenzia insieme al settimanale Internazionale, che presenta da 15 anni i più appassionanti e urgenti documentari su attualità, diritti umani e informazione, selezionati dai maggiori festival e proposti in esclusiva per l’Italia.

Segni particolari
Un film del giornalista ucraino Premio Pulitzer Mstyslav Chernov, ha vinto il premio World Cinema Documentary al Sundance Film Festival 2023 e il premio Oscar 2024 come miglior documentario.

Lingue: v.o. ucraino con sottotitoli in italiano
Data: mercoledì, 31 Luglio, 2024
Orario: 21:30
Tipo di evento: Cinema
Genere: Documentario
Prezzo: 5 Euro

Dello stesso genere

LYD

giovedì, 18 Luglio, 2024

Ore: 21:30

Seleziona il paese

Di vita non si muore

sabato, 20 Luglio, 2024

Ore: 21:30

Italia

Careseeker

domenica, 21 Luglio, 2024

Ore: 21:30

Italia