ven 01 ott | Nuovo Armenia - via Livigno 9, Milano

VENERDÌ 1 OTTOBRE

VENERDÌ 1 OTTOBRE

Orario & Sede

01 ott, 21:00
Nuovo Armenia - via Livigno 9, Milano

L'evento

🕤   21.00 - 5 €

🎟   Prenota o Acquista il biglietto online

🍿   Guarda il Trailer

L'ISOLA DEI CANI - USA

regia di Wes Anderson

Giappone, 2037. Il dodicenne Atari Kobayashi va alla ricerca del suo amato cane dopo che, per un decreto esecutivo a causa di un'influenza canina, tutti i cani di Megasaki City vengono mandati in esilio in una vasta discarica chiamata Trash Island. Atari parte da solo nel suo Junior-Turbo Prop e vola attraverso il fiume alla ricerca del suo cane da guardia, Spots. Lì, con l'aiuto di un branco di nuovi amici a quattro zampe, inizia un percorso finalizzato alla loro liberazione.

È praticamente uno dei pochissimi registi, ma sicuramente quello con gli esiti più produttivi di senso, in grado di saturare le inquadrature con una miriade di elementi senza però perdersi in un barocchismo o in un compiacimento fini a se stessi. Salvo poi, nell'inquadratura successiva, svuotare lo schermo per affidarlo a un singolo elemento in un ampio spazio. Nel suo cinema la messa in scena conta infinitamente di più della storia che però comunque non si limita a fare da tappeto narrativo per le immagini. Come in questo caso, dove si racconta di non di un 'muro' ma di qualcosa di analogo: un'isola dove poter allontanare gli indesiderabili. Partendo da un pretesto reale (l'influenza canina) ma fingendo che non sia possibile alcun rimedio in proposito e che quindi l'unica soluzione per 'proteggersi' sia il respingimento. Il contestualizzare tutto ciò in ambito nipponico non significa voler evitare un attacco diretto alla politica del proprio Paese da parte di Anderson. Così come è disceso negli abissi marini con Steve Zissou o ha viaggiato nel Darjeeling con i fratelli Whitman per poi addentarsi nei corridoi e nelle stanze del Grand Budapest Hotel, ora vuole nuovamente sperimentare facendosi accompagnare dal piccolo Atari.

PRENOTAZIONI E ACQUISTO BIGLIETTI

Vuoi saltare la fila alla cassa e essere sicuro di avere il tuo posto prenotato?

Clicca qui per acquistare e prenotare biglietti online.

Ti ricordiamo che la prenotazione scade automaticamente 15 minuti prima dall'inizio dello spettacolo.

Successivamente, i posti saranno automaticamente liberati e disponibili all'acquisto da altri spettatori.

Condividi questo evento