Gli orsi non esistono

Iran | 2022 | 107’
Jafar Panahi

Due storie d’amore parallele. Due storie in cui gli amanti vengono osteggiati dalle forze della superstizione, dalle meccaniche del potere e da ostacoli nascosti e inevitabili. “Gli orsi non esistono” di Jafar Panahi, vincitore del Premio speciale della giuria a Venezia79, è stato girato da remoto, è un film nel film articolato in due spazi: il paesino di frontiera in cui Panahi si è stabilito per dirigere le riprese a distanza (via computer) e il set della docu-fiction che è ambientata in Turchia, dove una coppia di dissidenti iraniani tenta di acquistare dei passaporti falsi per entrare in Europa, dopo dieci anni di tentativi falliti. Un film che non è solo cinema ma anche, e soprattutto, protesta ed immenso coraggio. Mai la censura, le manifestazioni anti regime, il carcere, le torture, erano stati nominati tanto esplicitamente in un’opera iraniana.

“Voglio che ti metti nei miei panni di regista che non può fare altro che fare film e non vuole fare nient’altro. Quanto tempo mi resta? Ho vent’anni da vivere? Non posso rimanere inattivo. So che questo è ciò che vogliono.”
Jafar Panahi

Lingue: v.o. farsi | sottotitoli italiano
Data: giovedì, 30 Maggio, 2024
Orario: 21:30
Tipo di evento: Cinema
Genere: Drammatico
Prezzo: 5 euro

Dello stesso genere

Marte Um

mercoledì, 12 Giugno, 2024

Ore: 21:30

Brasile

Deserto particular

giovedì, 13 Giugno, 2024

Ore: 21:30

Brasile

DESERTO PARTICULAR

mercoledì, 19 Giugno, 2024

Ore: 21:30

Brasile