FEDERICO SANESI

Inizia a studiare percussioni in giovanissima età con i Maestri Italo Savoia, Enrico Lucchini, in seguito  con David Searcy presso la Civica Scuola di Musica di Milano.

Si nutre  di numerose e fondamentali esperienze artistiche con suo padre Roberto Sanesi, artista, poeta e traduttore. Dal 1980 viaggia in India dove intraprende  lo studio del Tabla con il Maestro Pt.Sankha Chatterjee tra Venezia, Calcutta e Berlino. Il suo lavoro di musicista si volge all'integrazione di diverse culture e linguaggi musicali ed extra musicali come teatro, danza, cinema, arti visive e poesia.

 

Dal  2001 insegna Tabla nel Dipartimento “Tradizioni musicali extraeuropee ad indirizzo Indologico” presso il Conservatorio “A. Pedrollo” di Vicenza. Ha svolto attività didattica anche presso i Conservatori di Alessandria, Cagliari, Milano, Padova, Parma e Brescia. Ha tenuto concerti in Europa, Africa, Asia, Nord e Sud America, suonando con musicisti di tutto il mondo.

Nel 2012 ha ricevuto una prestigiosa Nomination per i Global Indian Music Awards 2012 per il CD "Dil", inciso con il grande Sitarista  Ustad Shujaat Khan.

 

La sua attività concertistica lo ha visto collaborare con alcuni fra i massimi esponenti del musica classica indiana, fra cui:  Pandit Hariprasad Chaurasia, Ustad Shujaat Khan, Ustad Shaid Parveez, Ustad Nishat Khan, Ritwyk Sanyal, Bahuddin Dagar, Vidur Mallik, Prem Kumar Mallik, Prashant Mallik, Maduri Chattopadhyay, Barun Kumar, Pal, Amit Catterjee, Stephen James, Kamala Rani, Savitri Nahir, Savitry Jaganat Rao,Vasuda Balakrishna, Mangala Tiwari, Irfan Muhammadkhan, Sangeeta Bandyopadhyay, Sandip Catterjee, Sucheta Capekar, Alì Abbas Khan, David Trasoff, Steve Ghorn, John Bailey, Veronica Doubleday, Daud Khan, Suman Ghosh, Shree May, Neela Bhagwat, Abishek Lahiri, Supriyo Dutta, Shyam Sunder, Riccardo Battaglia, Amelia Cuni, Mark Dyczkowski, Nuria Sala Grau, Maresa Moglia,Gianni Ricchizzi, Pankaj Mishra, Sandip Mallik, Amit Sharma, Astad Deboo, Anupam Shobhakar, Sandipan Samajpati, Pradeep Baroth, Rabindra Narayan Goswami, Sougata Roy Choudhury, Subrata De, Guido Schiraldi, Alain Panteleimonoff, Amarendra Dhaneshwar, Mujtaba Hussain, Rakesh Prasanna, …

 

A 360°:

Dino Saluzzi, Jhon Taylor, Paolo Fresu, Antonello Salis, Roberto Sanesi, Mariapia De Vito, Paolino Dalla Porta, Furio di castri, Han Bennink, Patrizio Fariselli, Rohan de Saram, Mouna Amari, Mauro Montalbetti, Xenia Quartet, Divertimento Ensemble, Francis Silkstone, Daniel Humair, Karol Binder, Szabolcs Szőke, Riccardo Luppi, Fernando Grillo, Lucio Garau, Maurizio Pisati,  Vincenzo Zitello, Fabrizio De André, Giovanni Antonini,Mario Martone, Franco Battiato, Ivano Fossati, Timoria, Dissoi Logoi, E. Favata & Jana, Alessandro Gandola, Fabio Barovero, Saba Anglano, Riccardo Tesi, Sainko Namchylak, Yungchen Lhamo, Stefano Battaglia, Mario Arcari, Nguien Lee, Dhafer Youssef, Rino Zurzolo, Diederick Wissels, Antonio Zambrini, David Hykes, Tommaso Leddi, Gavino Murgia, Gerardo Cardinale, Ornella Vanoni, Marcello Peghin, Elena Casoli, Lorenzo Missaglia, Vincenzo Mingiardi, Giulio Visibelli, Willy Schwarz, Mario Marzi, GaborJuhasz, Theo Jorgensmann, Ivan Della Mea, Paolo Ciarchi, Maurizio Camardi, Ricky Gianco …..